Crisi di Coppia: i 3 ingrendienti che possono rendere felice la tua storia
post-title Crisi di coppia: i 3 ingredienti che possono farti vivere un amore lungo e felice https://www.amoremaleducato.it/wp-content/uploads/2017/06/crisi-di-coppia-1-780x438.jpg 2017-06-06 22:58:55 yes no Inserito da Categorie: Blog

Crisi di coppia: i 3 ingredienti che possono farti vivere un amore lungo e felice

Inserito da Categorie: Blog
Crisi di coppia: i 3 ingredienti che possono farti vivere un amore lungo e felice

L’aumento vertiginoso delle crisi di coppia ci dovrebbe far comprendere che l’amore non si vive in un libro di favole o in un mondo fantastico.
Come tutti i rapporti anche quello di coppia viene vissuto nella vita reale con le sue difficoltà, con i momenti difficili e gli inetivitabili alti e bassi.
Incomprensioni, mancanza di dialogo, paura ed emotività spesso sono i motivi più frequenti che mettono in difficoltà la relazione e causano la più classica delle crisi di coppia.
Quando la relazione vacilla e la coppia rischia di scoppiare ecco che inzia il momento dei rimedi: consigli degli amici, lunghe ed estenuanti discussioni, silenzi, pianti, litigate violente, accuse…
Niente sembra funzionare e la crisi di coppia diventa ancora più grande… Ancora più pesante!

Quando un rapporto entra in crisi tutto è più difficile ed è per questo che, come dico sempre, bisognerebbe coltivare la relazione quando le cose vanno bene.
Invece la maggior parte delle coppie si affanna a sistemare il rapporto solo quando è troppo tardi.
Si cerca un rimendio dopo anni di incomprensioni e litigi che hanno strappato la nostra anima e ridotto l’amore in mille piccoli pezzettini.
Altro grande errore che si commette è quello di andare a lavorare sugli effetti della crisi di coppia, invece di concentrasi sulle cause che hanno portato a questa situazione.
Accuse, ripicche, richieste di comportarsi in un certo modo o non fare qualcosa, non servono certo a migliorare la situazione o ad eliminare le cause della crisi di coppia che si sta vivendo.
Finchè si continuerà a cercare di lavorare su quello che i comportamenti e pensieri sbagliati hanno provocato non si riuscirà a risolvere la situazione e la crisi di coppia che stai vivendo potrà finire solo con l’allontanamento reciproco e la rottura.
Puoi affannarti a togliere l’acqua che allaga la tua nave, ma fino a quando non chiuderai tutte le falle presenti nello scafo non risolverai il problema.

I 3 ingredienti che cambiano sapore alla tua relazione

La relazione d’amore per essere felice deve essere curata come la portata di un grande chef.
Ha bisogno di ingredienti freschi miscelati con le giuste dosi altrimenti rischierà di essere poco saporita se non addirittura disgustosa.
Chi vive una relazione felice ha compreso che l’amore non può ridursi solo ad un’emozione costante o ad un benessere emotivo più o meno lungo.
L’amore, finita la fase dell’innamoramento, ha bisogno che ci sia una scelta consapevole di voler unire la propria vita a quella di un’altra persona con tutto quello che ne consegue: comprensione, condivisione, fiducia, impegno, ascolto…

Per evitare forti crisi di coppia è importante possedere ed allenare all’interno della relazione l’empatia e la flessibilità

Chi riesce a comprendere e a vivere la relazione creando il giusto mix degli ingredienti che sto per mostrarti, potrà vivere un amore lungo e produttivo di felicità.
Ogni ingrediente è importante per lo sviluppo della relazione, ma ricorda che alcune volte ci vuole un pizzico di pepe per rendere gustoso l’amore, altre volte quello che conta è l’intensità della fiamma o la qualità del cibo.

1. La Passione

 

Questo ingrediente riguarda gli aspetti e le dinamiche più legate all’attrazione fisica e sessuale all’interno della coppia.
Durante la prima fase di una relazione la passione ha una prevalenza marcata sugli altri due aspetti.
Durante la fase dell’innamoramento le emozioni che viviamo possono essere:

  • la gelosia,
  • la paura di perdere la persona amata,
  • il desiderio di possesso,
  • la voglia di esclusività (deve dedicare a noi la maggior parte del suo tempo),
  • il bisogno di sentire, vedere e toccare il partner molto più che in altre fasi del rapporto.

Pensare di vivere tutta la relazione, specialmente se questa dura anni, con la stessa intensità dell’inizio non è realistico e non fa altro che danneggiare il rapporto, creando e alimentando molto volte la crisi di coppia.

La passione è il territorio dell’impulsività e degli istinti, emozioni forti che troppo spesso ci portano a fare scelte sbagliate e delle quali potremmo pentirci una volta passata la fase dell’innamoramento.
E’ necessario ed importante mantenere ed alimentare sempre una certa quantità di passione all’interno della relazione per evitare una possibile crisi di coppia.

2. L’Intimità

 

L’ingrediente intimità riguarda gli aspetti e le dinamiche legate ai sentimenti, quelli più intimi e profondi che uniscono i due partner: complicità, confidenza, affinità, fiducia, apertura, comprensione.
Quando nella coppia si crea intimità, i partner iniziano a mostrarsi in maniera autentica e più vera ed aumenta anche il livello di fiducia.
Più l’intimità è profonda e più ci si apre all’altro. Gli si confidano le proprie debolezze, le proprie paure e i propri desideri, anche quelli più intimi e nascosti senza paura del giudizio.
Se in una relazione c’è intimità desideriamo conoscere l’altro in profondità e mostrargli chi siamo veramente, desideriamo essere presenti nella sua vita e condividere con lui la nostra.
Siamo pronti ad accoglierlo senza giudizio e senza volerlo cambiare a tutti i costi.

 

3. Decisione/Impegno

 

Il terzo ingrediente è dato dall’unione di decisione e impegno.
La decisione è il primo passo quando scegliamo di stare con una persona:”Ti conosco e decido di voler approfondire questa conoscenza. Decido di stare con te”.

L’impegno, invece, è legato maggiormente agli aspetti a lungo termine della relazione:“Ho deciso di portare avanti questa relazione e per questo mi impegno a farlo nel migliore dei modi.Mi impegno a superare le divergenze e i momenti di crisi, mi impegno a comprendere i bisogni dell’altro, mi impegno a rendere la relazione sana e duratura”.
Attenzione che “impegno” non significa rinunciare ai propri sogni e desideri in favore dell’altro.
Impegnarsi in una relazione significa mettere in atto tutte quelle “qualità” di cui ti parlavo prima: ascolto, comprensione, comunicazione empatia, flessibilità, senza però rinunciare a chi sei, ai tuoi sogni e alle tue aspirazioni.

L’amore non è mai una rinuncia e non deve sottrarre niente alla tua vita

Durante il percorso insieme, per evitare crisi di coppia, è importante che questi tre ingredienti siano presenti costantemente e nella giusta misura all’interno della tua relazione.
A volte sarà più importante alzare il dosaggio della passione, altre volte sarà necessario impegnarsi affinché le cose vadano bene, altre ancora per farsi ascoltare o comprendere l’altro sarà necessario aumentare l’intimità.
In molte relazione la causa principale delle crisi di coppia è proprio la mancanza di uno o più di questi ingredienti.
Ci sono relazioni che non hanno intimità e i partner non si conoscono e non si parlano mai. Non vogliono stare da soli perché pensano di non avere nulla da dirsi.
Altre relazioni dove manca completamente la passione e non ci si tocca quasi più. Mancano gli abbracci, i baci e le mani che si sfiorano.
Esistono relazioni dove manca l’impegno per ascoltarsi e capirsi e non si riesce ad essere flessibili.
La vita di coppia in molti casi ormai è come un campo di battaglia con due eserciti che si fronteggiano per avere la vittoria.
Senza questi tre ingredienti nessuno ne uscirà vincitore e la relazione si consumerà tra lacrime e dolore.
Siamo troppo presi a giudicare l’altro o noi stessi, ad accusare e criticare e dimentichiamo che l’amore va coltivato e curato ogni giorno altrimenti la crisi di coppia sarà inevitabile.
Diventa lo chef della tua relazione ed impara a preparare la tua ricetta d’amore con i tre ingredienti indispensabili per una relazione felice: passione, intimità e decisione/impegno.

Sempre con Amore
P.S.: Nel mio ultimo libro “E Vissero per Sempre Infelici e Scontenti“, ti mostro come l’unione sbagliata dei 3 ingredienti può creare situazioni di crisi di coppia e ti aiuto a prevenirle e superarle. Leggi le prime 32 pagine. Clicca sul link —>> LINK

photo

Ettore Amato

Autore, speaker ed esperto di comunicazione relazionale. È il fondatore del blog AmoreMaleducato.it, l’unico blog in Italia che parla d’amore in maniera concreta, libero dai condizionamenti e dai falsi miti che ci impediscono di essere felici. Con Amore Maleducato™ inizia a mostrare alle persone che l’idea che abbiamo dell’amore, spesso non fa altro che farci soffrire. Si devono cambiare i pensieri se si vogliono ottenere risultati diversi. Ettore, attraverso incontri singoli e di gruppo, aumenta ogni giorno l’esercito degli Innamorati Maleducati, persone che hanno capito che essere felici in amore dipende principalmente da loro.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *